Codice Etico

 

Niente sogni, solo numeri

Chiariamoci subito, io non sono uno di quei professionisti che ti fa sognare, che ti mostra le immense cifre del risparmio energetico che otterrai, ti fa viaggiare con la mente come sotto l'effetto di acidi...

Con me non si sogna, io sono uno pratico, niente seghe mentali, io sono una calcolatrice, e per lavoro fornisco i numeri REALI dell'investimento che vorresti andare a fare (quanto si spende, quanto rientra, e in quanto tempo), e saranno numeri arrotondati per difetto, perchè non voglio prendere in giro nessuno.

 

Catena delle Priorità

  • 1) Prima il Cliente, perchè è grazie a lui che vado avanti; è il mio datore di lavoro. E poi so bene che un Cliente soddisfatto, compra anche più volte. E' stupido non tenerne conto. La maggioranza delle aziende e dei professionisti non ama affatto i propri clienti, ama solo ciò che fa. E perde clienti.
  • 2) Poi ci sono Io ed eventuali Collaboratori (la mia squadra sì, perchè io collaboro con alcune valide persone). Io m'impegno nei confronti del cliente a lavorare da professionista, e quindi arriva anche il momento di ottenere la parte che spetta a me e al mio gruppo.
  • 3) Infine ci sono le Aziende da me selezionate, di cui fornisco prodotti e servizi, quelle che io definisco "i magazzini". Sì, perchè per me queste aziende hanno SOLO a disposizione dei prodotti, che non si vendono mica da soli, e che sono soltanto messi lì, da prendere se serve: dei magazzini appunto. Ma SONO IO a decidere se e quale mettere in campo. Non mi faccio condizionare da nessuna di loro nella mia attività, e se qualcosa non va, me la prendo con chi mi ha creato il problema. Non lavoro per queste aziende, e sono dispostissimo a mandarle a cagare se non lavorano come dico io.

 

Privacy

Nella tua azienda non si rispettano delle regole sulla sicurezza, si lavora a nero, non paghi tasse manco se t'ammazzano e altre piccole leggerezze fiscali? Problemi tuoi, non miei, se vuoi rischiare rischia, io non ne faccio parola con nessuno, non m'importa nulla.

Se vuoi possiamo collaborare ugualmente per rendere la tua attività più competitiva. Io mi occupo del mio lavoro, e non devo certo insegnare a te a fare il tuo, quindi facciamo che ti rimetto un po' più in sesto l'azienda, abbassando i costi energetici; il resto non mi riguarda.

 

Flessibilità di pagamento

Hai anche difficoltà a pagarmi attraverso un IBAN o altri mezzi telematici? Risolviamo anche questo, per problemi di soldi non ho mai perso un cliente, figuriamoci poi se è la forma del pagamento il problema. E se per qualche motivo mi paghi un po' in ritardi, posso chiudere un occhio. Non sono una banca e non ti pignoro la casa! Però... che non diventi proprio un vizio!

 

Indipendenza dalla singola azienda

Io sono stato spesso deluso dalle aziende, dalle loro promesse disattese, e a volte da comportamenti veramente poco professionali, per non dire infantili. Proprio come te. Non mi è mai piaciuto farmi condizionare dalle aziende che ho rappresentato, e ritrovarmi a pagare per i problemi causati da loro (facendo brutta figura io però!). Così, quando il mio rapporto con una di queste, diventa troppo condizionante, la abbandono.

Esistono centinaia di aziende in italia per prodotti e servizi energetici, e non vedo perchè debba limitarmi nel mio lavoro, limitando anche i risultati per il cliente. Selezionerò un altro insieme di aziende che faranno per me. Non sposo aziende, sposo solo i clienti. Per questo la tua azienda sarò solo io. Mi offro, pagato da te, di servire solo te. Puoi fidarti di un'Indipendente.

 

Chiarezza nella comunicazione

Se mi leggi da un po' sai che ho fatto delle scelte stilistiche precise da un punto di vista del lessico che utilizzo. Ho scelto di parlare lo stesso linguaggio che useresti anche tu con un amico, perchè ritengo che sia più chiaro e sincero rispetto alla sterile formalità con cui le aziende si rivolgono ai propri clienti. Quando nasce un rapporto professionale, continuare a parlare sempre formalmente anche dopo molti mesi o anni, è come voler mantenere le distanze... che non ha davvero senso!

Inoltre, sappi che per il tuo bene ti dirò sempre in faccia come stanno le cose, e non sarò avvezzo a mezze misure e a mezze parole, e questo è esattamente lo stesso atteggiamento chiedo nei miei confronti. Quindi se vuoi fare una "cazzata" nell'ambito del risparmio energetico, ti dirò che stai facendo una cazzata, e cercherò di impedirti di farla! Nel tuo interesse.

 

Onestà dei Collaboratori

Le persone con cui lavoro sono tutti professionisti dalla comprovata affidabilità e moralità, e quindi persone degne di stima e fiducia. Ciò nonostante, se dovessi verificare da parte loro, eposidi di oggettiva disonestà nei confronti del cliente, o qualunque altra azione che possa provocare un danno al cliente (cosa di cui questi sia ovviamente all'oscuro), mi occuperò io stesso di intervenire nei loro confronti (e non avranno solo dei calci in culo...). Il mio scopo è tutelare il cliente, sempre, anche da collaboratori "sbagliati". Ma finora non mi è mai capitato, si vede che ho scelto bene!

 

Onestà dei Numeri

I valori riportati nelle mie schede di analisi si possono dividere in due tipologie: valori immessi dall'utente (e quindi dati raccolti durante la mia Analisi Aziendale in loro), e valori calcolati in automatico dal foglio elettronico su cui è stato creato lo strumento di calcolo. I dati immessi dall'utente sono sia dati tecnici (legati alla tecnologia del prodotto in analisi) che dati d'utilizzo, cioè legati alle abitudini di consumo del prodotto stesso.

Eventuali errori in questi due casi sono da attribuire ad errori di battitura, oppure, nel caso dei dati sulle abitudini di consumo, sono legati ad una cattiva stima dei dati indicatami dalla persona che me li ha suggeriti. L'unico dato di cui è responsabile il mio interlocutore (quindi non io) è legato a quanto utilizza ciò che egli ha in azienda. Sono dati impossibili da conoscere a priori da parte mia, e che quindi vanno chiesti ad una o più persone in loco, e "stimati" (generalmente per difetto).

Infine ci sono i dati calcolati dal foglio elettronico automaticamente. Posso garantire che, a meno di improbabili bug nel programma o degli errori, questi dati saranno sempre onesti e mai falsati, e mai saranno inseriti appositamente a mano per gonfiare i numeri sul Risparmio, e quindi sul mio Onorario. Barando, potrei guadagnare di più subito, ma dopo un anno i conti non tornerebbero, e perderei un cliente che potrebbe comprare ogni anno...

 

Garanzia dei Risultati

Se ti dico che io guadagno una percentuale sui risultati che sono in grado di ottenere grazie alla mia professionalità, e ne ottieni di meno, per contratto ti rimborso della parte di corrispettivo in eccesso che hai pagato nei miei confronti. Per me non avrebbe senso mentire sui numeri, e nemmeno far male il mio lavoro. Verrebbe sempre a galla, dovrei comunque rimborsarti, e ci farei anche brutta figura. Io ci tengo alla mia faccia, ne ho solo una...!

 

DadiNon scommettere quando si tratta di risparmio energetico!
Condivi su FB, Google+ o altri Social Network.
Iscriviti alla Newsletter! Basta un click per rimanere sempre aggiornato 🙂